Luna piena sul lago di Como


Il dipinto digitale mostra una bella serata di luna piena nella tarda estate del 2015. Il lago di Como è sovrastato dalla montagna di Brunate molto ricca di vegetazione. La luna si riflette sulla superficie del lago creando un caleidoscopio di colori argentei e dorati. Le luci delle ville e delle case sulla riva si riflettono nel lago con lunghe striscie colorate mentre la fontana di Villa Geno produce una profonda lingua bianca. Il lungo riflesso delle luci annuncia sempre bel tempo per il giorno seguente. Al di sopra della riva si nota la linea delle luci della strada provinciale Como-Bellagio, leggermente in salita. Realizzato con Paper 53, è stato pubblicato sul mio Blog di Tumblr dove ha ottenuto 28 adesioni.

Panorama da Bignanico


Questo dipinto digitale risale alla primavera del 2015, anno in cui la produzione dei miei dipinti fu particolarmente feconda. Dalla terrazza si gode la vista della Spina Verde, un insieme di colline poco abitate poste ad ovest della convalle in cui giace la città di Como. Il versante ovest della Spina Verde vide i primi insediamenti stanziali già nell’Età del bronzo. Sotto la terrazza si nota il paese di Bignanico, ora inglobato dalla città di Como, uno scorcio del primo bacino del lago e, sullo sfondo, la parte ovest della città con lo stadio di calcio, l’hangar degli idrovolanti e il quartiere di Borgo Vico. A sud, all’orizzonte, si intravede il castello Baradello, costruzione che risale ai tempi del Barbarossa. Realizzato con Adobe Ideas, è stato pubblicato sul mio Blog di Tumblr dove ha ottenuto 32 adesioni.