Proposta di assunzione


Giovanna e Guido chiedono a Enrico, manager di grande esperienza e parente alla lontana, un consiglio su come il figlio Luca, quarantenne, dovrebbe comportarsi nel lasciare l’azienda dove, pur lavorando da molti anni, non si sente supportato dal top management. Enrico dà loro il consiglio, suggerisce come Luca dovrebbe predisporre la lettera di dimissioni e dà indicazioni sul contenuto della lettera di assunzione che la nuova azienda dovrà rilasciargli prima di comunicare formalmente le dimissioni. Nonostante la volontà di cambiare azienda, alla fine Luca non la lascerà, irretito dalle sirene del Presidente, ottenendo un importante miglioramento economico e di posizione.

La terza via


Dalle cronache degli anni Venti del XXI secolo: Alla fine di luglio del 2021 iniziò il semestre bianco nel quale il Presidente Mattarella, essendo giunto agli ultimi sei mesi del mandato, non avrebbe potuto sciogliere le Camere. Sei mesi dopo, martedì 25 gennaio 2022, Mario Draghi fu eletto Presidente della Repubblica Italiana al primo scrutino …

Leggi tutto La terza via

La delega


«Alessandro, prepari tu il verbale della riunione? Mi raccomando, è una riunione importante. Vorrei approvarlo prima dell’emissione che non deve andare oltre venerdì prossimo». Così Giulio, il Project Manager, si rivolse al Project Engineer prima della riunione con il cliente nella quale era previsto fossero prese decisioni sostanziali. Passato venerdì senza aver ricevuto il verbale, …

Leggi tutto La delega

The Bee and the Butterfly


The fairy tale of The Bee and the Butterfly tells the story of the friendship between a beautiful butterfly and a worker bee that meet on the corolla of a flower. As they recount their life experiences, the butterfly is attacked by the head of a swarm of wasps. The bee goes to meet him, stabs him and kills him, knowing that she will not be able to extract his sting unless at the expense of his own life. The head of the swarm of bees, come to the rescue, commemorates the gesture of the valiant worker bee that saved the life of the beautiful butterfly.

Le Triglie innamorate


Narra la storia di due triglie, una di scoglio e l'altra di fango, che si innamorano. Osteggiate dai genitori, si rivolgono al vecchio Polpo saggio che le aiuta a fuggire lontano cavalcando un'enorme Manta. Giunte a una scogliera accogliente vengono sposate da un magnifico Paguro Bernardo. Lì passano una felice luna di miele. Qualche tempo dopo decidono di tornare a casa senza però utilizzare i servizi della Manta. Non l'avessero mai fatto! Incappano nella rete di un Peschereccio e vengono gettate nella stiva con un gran numero di sarde. Da lì, per miracolo, riescono a fuggire attraverso lo scarico a mare dell'acqua della stiva. Raggiungono così, un po' malconce, ma salve, la loro scogliera, accolte dai genitori felici di saperli vivi e ... sposati.

Le orecchie


Le Orecchie è parte del libro I racconti più belli, una raccolta dei miei più bei racconti presenti nei libri intitolati La moglie nuora e altri racconti e Al Polo Sud e altri racconti e Le chiavi di Portofino e altri racconti, integrata da una mezza dozzina di altri scritti inediti. La raccolta è suddivisa …

Leggi tutto Le orecchie

The fairy tale of the Spider and the Fly


The fairy tale of  The Spider and the Fly tells the story of Jasmine, Princess of the Flies, who while playing with her friends flies is entangled in a spider's web. To be freed Jasmine promises to the Spider a lot of insects' snacks and a big Bluebottle. Her mother, the Queen, holds the promise by sending the insects' snacks  with a …

Leggi tutto The fairy tale of the Spider and the Fly

La Gazzella avventurosa


Narra la storia di Lella, una giovane Gazzella che si stacca dal Branco attaccato da un gruppo di Leoni e si ritrova sola nella savana. Chiede aiuto a una Giraffa che, con il collo alto, gli indica la direzione presa dal Branco. Per raggiunfere il gruppo deve però attraversare un fiume infestato da coccodrilli: un gentile Ippopotamo la trasporta sulla groppa all'altra sponda. In sogno la Mamma le anticipa che per raggiungere il Branco dovrà attraversare una giungla e proseguire in direzione della montagna. Il giorno dopo Lella raggiunge l'ingresso della giungla dove trova un saggio Scimpanzé che si offre a farle attraversare quel luogo, regno dei Leopardi. Superato anche questa difficile prova Lella si riunisce al Branco e, felice, ritrova la Mamma e le sorelle.

Il Gufo saggio e il Pappagallo


Narra la storia di Cocorito, un Pappagallo legato da una catenella al trespolo, che viene lasciato libero da un bambino impietosito. Cocorito lascia la casa che lo ospita, fugge dalla città e raggiunge un bosco dove, stanco, si addormenta. Al risveglio si rende conto,di avere perso l'orientamento. Si pente di essere fuggito e, per ritrovare la strada di casa chiede aiuto a un Colibrì che lo conduce da un Gufo saggio che per indicargli la strada chiede a Cocorito di rispondere a due di tre domande che gli fa. Per il rotto della cuffia Cocorito riesce a rispondere a due domande e, seguendo le indicazioni del Gufo saggio, ritorna felice al suo trespolo nella casa del padrone.

L’anima


Narra la storia di un manager di alto livello totalmente assorbito dal lavoro al punto di trascurare moglie e figli e di disinteressarsi della sorte degli altri. Un giorno l'anima, che ormai non si trova bene con lui, lo abbandona. Non riuscendo a vivere senza di lei intraprende una ricerca al fine di riconquistarla. Trova la ricetta in uno scritto di uno psichiatra americano che teorizza l'esistenza di uomini-macchina e uomini-uomini. Capìta l’importanza di essere uomo-uomo e di privilegiare la lealtà, la trasparenza e la generosità verso gli altri uomini, si converte. Una mattina si sveglia e sente l'anima. Ha ritrovato sé stesso.