Urgenza e importanza


Affrontare i problemi, meglio detti temi, argomenti. I veri problemi sono relativamente pochi ed è per questo che sono problemi. Come fare a dare un ordine di priorità ai problemi? Non è importante ciò che è urgente ma è urgente ciò che è importante. La matrice di Eisenhower può aiutare a dare una priorità ai problemi e, nello stesso tempo, la necessaria disposizione d’animo e serenità per risolverli, dopo averli messi in fila partendo dagli importanti/urgenti, poi gli importanti, poi ancora gli urgenti e, per ultimi, i non problemi.

Proposta di assunzione


Giovanna e Guido chiedono a Enrico, manager di grande esperienza e parente alla lontana, un consiglio su come il figlio Luca, quarantenne, dovrebbe comportarsi nel lasciare l’azienda dove, pur lavorando da molti anni, non si sente supportato dal top management. Enrico dà loro il consiglio, suggerisce come Luca dovrebbe predisporre la lettera di dimissioni e dà indicazioni sul contenuto della lettera di assunzione che la nuova azienda dovrà rilasciargli prima di comunicare formalmente le dimissioni. Nonostante la volontà di cambiare azienda, alla fine Luca non la lascerà, irretito dalle sirene del Presidente, ottenendo un importante miglioramento economico e di posizione.

La terza via


Dalle cronache degli anni Venti del XXI secolo: Alla fine di luglio del 2021 iniziò il semestre bianco nel quale il Presidente Mattarella, essendo giunto agli ultimi sei mesi del mandato, non avrebbe potuto sciogliere le Camere. Sei mesi dopo, martedì 25 gennaio 2022, Mario Draghi fu eletto Presidente della Repubblica Italiana al primo scrutino …

Leggi tutto La terza via

La delega


«Alessandro, prepari tu il verbale della riunione? Mi raccomando, è una riunione importante. Vorrei approvarlo prima dell’emissione che non deve andare oltre venerdì prossimo». Così Giulio, il Project Manager, si rivolse al Project Engineer prima della riunione con il cliente nella quale era previsto fossero prese decisioni sostanziali. Passato venerdì senza aver ricevuto il verbale, …

Leggi tutto La delega

Ignoranti e saccenti


Tutti sappiamo, nel senso che non ignoriamo, chi sono le persone ignoranti. Sono coloro che non sanno, non conoscono l’esistenza di una o più cose. Sono anche quelli che non sanno bene le cose che dovrebbero sapere ma possono essere anche persone senza istruzione o cultura, talvolta digiune dei principi elementari della buona educazione. Potrebbero, …

Leggi tutto Ignoranti e saccenti

Lettera a un giovane manager


Questo scritto sotto forma di lettera è indirizzato ai manager che con brillante carriera hanno raggiunto posizioni dirigenziali all'età di 35-40 anni. Sono raccomandazioni di carattere comportamentale indirizzate a facilitare l'acquisizione del carisma, dote imprescindibile di un manager. Lo scritto è tratto dal mio libro "Al Polo Sud e altri racconti" di recente pubblicazione. Al …

Leggi tutto Lettera a un giovane manager

Al Polo Sud e altri racconti


E' stato pubblicato da Youcanprint (www.youcanprint.it) il mio terzo libro di racconti intitolato Al polo Sud e altri racconti che riunisce racconti di contenuto vario, genuinamente prodotti dalla fantasia e basati su spunti di fatti realmente accaduti. Si può acquistare presso Youcanprint e, tra le altre, presso Amazon e le librerie online e fisiche di Mondadori, Feltrinelli, ibs.it. Lo potrete trovare facilmente inserendo in …

Leggi tutto Al Polo Sud e altri racconti

Dieci nuove favole illustrate


E' stata recentemente pubblicata la versione audio del libro intitolata Le Favole di nonno Edo. L'audiolibro è disponibile presso Audible e altre librerie online. Un bel regalo per i figli e i nipoti. Le illustrazioni dei capitoli delle favole Qui sotto lo slideshow dei bozzetti delle illustrazioni dei capitoli del libro Dieci nuove favole illustrate. Il …

Leggi tutto Dieci nuove favole illustrate