La crostata di mele


o006_noseda_cover_15x21_25062018 copia

Racconto flash inedito pubblicato nel libro intitolato Le chiavi di Portofino e altri racconti. Trae spunto da un fatto realmente accaduto al bar di un circolo di Golf verso mezzogiorno. L’editing del racconto è differente da quello del libro a causa dei diversi programmi di scrittura.

La crostata di mele

Una signora di una certa età si avvicina al bancone del bar.

“Buongiorno signora Tonello, come sono andate le nove buche questa mattina?”.

“Bene, grazie”, Andrea, “il campo era magnifico e il tempo splendido”.

“Oggi abbiamo la crostata di mele, appena sfornata”.

Andrea mostra alla signora un vassoio con una bella crostata non ancora tagliata.

“Molto bene, proprio quella che volevo. Me ne dia due fette, anzi tre: una per me, una per mio marito e una per Giulietta”.

“Giulietta? Sua nipotina?”

“No, la mia cagnetta ……. ‘gli’ piace molto la vostra torta”

“A suo marito …?”

“No, a Giulietta! … ne va matta”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...