La moglie nuora e altri racconti


A seguito del grande interesse dimostrato per i racconti fino ad oggi pubblicati sul Blog ho pensato di fare conoscere l’indice di La moglie nuora e altri racconti  che riporto qui sotto con una breve sintesi dei soli racconti pubblicati. Il libro ha 96 pagine. Il tempo di lettura è di circa 3-4 ore. Di seguito una breve introduzione:

Nella seconda metà del 2017, volendo cimentarmi in qualcosa di diverso dalle precedenti pubblicazioni, provai a scrivere un libro di racconti che fosse un po’ “brioso”. Nacque così La moglie nuora e altri racconti, con sedici storie brevi, ognuna con una base di verità originale derivata da esperienze personali, di amici e conoscenti o desunta da fatti di cronaca. In ogni racconto uno o più fatti realmente accaduti sono mixati con fatti e personaggi immaginari e trasposti in tempi e/o luoghi diversi, reali o fantastici. Denominatore comune dei racconti è la donna, con la sua determinante partecipazione. La copertina è di mia creazione. Il libro è molto godibile. La moglie nuora e altri raccontiè stato pubblicato ed è disponibile presso Youcanprint. Inoltre si può trovare presso Amazon e le librerie online e fisiche di Mondadori, Hoepli, Feltrinelli, ibs.it,

INDICE

Premessa

La moglie nuora – Daniela

Luca, un imprenditore di una certa età, vedovo, attivo e sportivo, si innamora di Daniela, la giovane moglie di uno dei figli. Con il sovoir-faire dei grandi corteggiatori, poco a poco la irretisce fino a farla cedere. L’ars amatoria e le disponibilità economiche di Luca convincono Daniela a chiedere il divorzio al figlio che accetta in cambio del controllo azionario dell’azienda del padre. Trascorso un anno, Luca sposa la ex nuora e passa con lei tempi felici fintanto che un giorno si rende conto che Daniela lo tradisce con un un giovane di bell’aspetto.

Il bidone – Elena

Un sottotenente di complemento di stanza a Torino in una caserma di fanteria corteggia assiduamente una bella ragazza senza riuscire a concludere. Dopo qualche tempo a un party la ragazza finalmente si concede ma il sottotenente rifiuta. Per vendicarsi la ragazza gli fa avere al bar del circolo ufficiali un bel bidone infiocchettato. Segue riappacificazione e celebrazione senza convinziione…

Il rullino – Chiara

Una moglie trova per caso un vecchio rullino fotografico e, incuriosita, vuole conoscerne il contenuto. Lo fa sviluppare e stampare e vi riconosce il marito in compagnia di una bionda, giovane e procace, in un hotel cinque stelle di un paese esotico. Approfonditi luogo e circostanze del “tradimento”, mette con le spalle al muro il marito che alla fine confessa. Per il quieto vivere della famiglia e proprio, lascia la bionda che, nel frattempo, era diventata la sua amante.

My princess – Grace

Un direttore commerciale di una società di costruzioni a Nairobi, Kenya, conosce Grace, una bellissima ragazza di colore della quale s’innamora nonostante sia un’escort. La frequenta durante i viaggi di lavoro e decide di farle cambiare vita. Fa in modo che Grace torni a scuola e, terminati gli studi, le trova un lavoro in Italia dove diviene la sua bellissima amante, invidiata da tutti gli amici.

La proposta – Valeria

Un ingegnere italiano in Messico riceve un’offerta irrinunciabile da un imprenditore facoltoso che gli propone di sposare la figlia, bella, giovane e vedova. In cambio offre una cifra milionaria, una posizione importante nell’azienda e, dopo la sua morte, il 50% delle azioni della stessa. Dopo avere conosciuto la ragazza e verificato la sua dotazione patrimoniale, accetta. Comunica la decisione alla moglie che, vista la sua determinazione, dà il consenso in cambio di congruo vitalizio. Rientrato in Messico, sposa la ragazza che nel frattempo si era innamorata di lui. Però, dopo qualche anno la ragazza lo abbandona per un amore giovanile cedendogli in compenso il rimanente 50% delle azioni.

La cognata vergine – Bea

L’agreement – Xian Li

Un direttore commerciale di un caseificio lombardo si reca in Cina per sottoscrivere un agreement di cessione di know how a un gruppo alimentare. L’agente cinese gli affianca come accompagnatrice una bellezza locale con la quale ha un bel rapporto in tutti i sensi. Superati  alcuni problemi con i cinesi sottoscrive l’agreement. Si rende però conto che l’accompagnatrice, spinta dalla controparte che non vorrebbe pagare quanto concordato, cerca di carpirgli le ricette di fabbricazione dei formaggi ….

Due tempi – Oksana

La badante– Valentina

Una badante di una coppia agiata di anziani, lei ammalata, lui ancora pimpante, decide di prendere il controllo della situazione. A tal fine prima irretisce il marito, poi elimina la moglie con un meccanismo non comune. Commette però un errore che le costerà dieci anni di carcere al termine dei quali, però, sposerà il ricco vedovo.

Il congresso – Laura

Volo Madrid Messico – Julia

Cambio gomme – Giuliana

Un signore di una certa età, che si crede grande corteggiatore, vuole a tutti i costi conquistare l’attenzione di una giovane donna. Alla fine riesce ma a scapito di farle conoscere, ahimè, la propria età.

La trattativa – Stella

L’Amministratore Delegato di una società di ingegneria si trova a Mosca per partecipare in consorzio con altre due società a un’importante trattativa che si sta protraendo nel tempo. Una bella ragazza bruna che conosceva da tempo gli chiede di sposarlo. Rifiuta essendo felicemente sposato con prole. La ragazza, comparsa inaspettatamente al tavolo della trattativa, in separata sede gli indica come arrivare a ottenere il contratto. I consorziati seguono le indicazioni e concludono positivamente la trattativa.

Gigolò – Alice

Nove buche – Eleonora

Gita in barca – Lidia e Gloria

La passione dello scrivere


Ho scritto per diletto e pubblicato libri cartacei e digitali. Ho iniziato con il libro intitolato NOS Management (febbraio 2008). Da diversi anni avevo preso in considerazione di scrivere un libro sulla mia esperienza professionale e di vita che potesse essere fonte d’ispirazione sia per coloro che si affacciano per la prima volta al mondo del lavoro, sia in generale per i giovani e, in particolare per i miei figli, le mie nuore e i figli degli amici. Perché il titolo NOS Management? Per rappresentare l’essenza del contenuto del libro: la mia visione del management in senso ampio, nel lavoro e nella vita. NOS è sempre stata la mia sigla, da quando entrai a far parte di Techint. Il libro non venne pubblicato ma stampato in 1.200 copie che furono distribuite per ottenere donazioni a favore della #Fondazione Ariel.

Quattro anni dopo diedi alle stampe Project Management per esordienti e curiosi (dicembre 2012). Alcuni lettori di NOS Management che pensavano di avere ricevuto un libro sul project management, mi raccomandarono di scrivere un secondo libro dedicato a quest’ultimo argomento. È così che nella primavera del 2012 mi accinsi a scrivere Project Management per esordienti e curiosi cercando di dare al libro un’esposizione chiara e semplice, in modo che potesse avere allo stesso tempo finalità educative e divulgative, senza la pretesa di essere un testo scientifico e tantomeno un manuale. Anche questo libro fu stampato in un migliaio di copie e distribuito a favore della Fondazione Ariel.

In vista del Natale 2015 mio fratello Marco ed io decidemmo di scrivere e dare alle stampe un piccolo libro intitolato 250 Storpiature, Strafalcioni e Svarioni (dicembre 2015). Avevamo iiniziato per gioco a riunire le citazioni, poi integrate nel libro, partendo da alcune storpiature ricordate da sempre in famiglia, uscite dalla donna di servizio della mamma, ormai cinquant’anni fa: “baffutolo” di cotone, scopa di “selvaggina”, il rosso del “necroforo”, eccetera. A questo impianto base abbiamo aggiunto altre citazioni colte nei discorsi di persone particolarmente fertili nel produrre spontaneamente storpiature, strafalcioni e svarioni inimmaginabili. Altri spunti sono stati tratti da articoli di giornale o da pubblicazioni varie o, addirittura, dall’eloquio di giornalisti televisivi: “il trombettista dell’esercito ha suonato il silenzio”. Anche questo libro fu stampato in 600 esemplari e distribuito a parenti, colleghi, amici dei colleghi e a favore della Fondazione Ariel.

Alcuni amici, lettori di Project Management per esordienti e curiosi, mi suggerirono di scrivere un libro per raccontare il project management alla gente comune, citando esempi della sua applicazione alla vita quotidiana. Scrissi così Project Managment per tutti (maggio 2016) per i non naddetti ai lavori e coloro che hanno sentito parlare di project management e vogliono capire cos’è in modo semplice. Per questo libro, dopo attenta valutazione, decisi di procedere alla pubblicazione attraverso selfpublishing con la casa editrice Youcanprint. Questa esperienza, che si rivelò positiva, fu molto utile per la pubblicazione dei libri successivi.

Durante l’estate e l’autunno del 2016 decisi di scrivere un libro di favole illustrate per bambini, destinato inizialmente ai miei nipoti. Cominciai per gioco a ideare una favola, a scriverla e infine a illustrarla. Poi, seguendo il desiderio dei nipoti ne scrissi e illustrai altre sei, pensando di realizzare un libro di sette favole. A questo punto raccontai loro alcune di queste mostrando come esempio qualche illustrazione. I loro commenti favorevoli mi confermarono d’essere sulla buona strada e pertanto decisi di scrivere e illustrare le ultime tre favole a completamento del contenuto di Dieci nuove favole illustrate (dicembre 2016). Nel libro, che contiene ben 49 illustrazioni, gli animali agiscono, parlano e sentono come gli uomini in favole ambientate in terra, mare e cielo. Il libro fu pubblicato da Youcanprint.

Più recentemente, volendo cimentarmi in qualcosa di radicalmente diverso dalle precedenti pubblicazioni, dopo non breve meditazione decisi di scrivere un libro di racconti leggermente piccanti. Nacque così il libro intitolato La moglie nuora e altri racconti (ottobre 2017), sedici racconti brevi, ognuno con una base di verità originale derivata da esperienze personali, di amici e conoscenti o desunta da fatti di cronaca. In ogni racconto uno o più fatti realmente accaduti sono trasposti in tempi e/o luoghi diversi, reali o fantastici, e riuniti con fatti e personaggi immaginari. Questi ultimi sono agitati da sentimenti intensi quali la passione e il desiderio, la seduzione e la sensualità, conditi da sete di potere, infedeltà e ripicche. Denominatore comune dei racconti è la donna, con la sua determinante partecipazione. Anche questo libro fu pubblicato da Youcanprint.

Una nota: i libri pubblicati da Youcanprint sono disponibili sia presso Youcanprint, sia presso le librerie online e fisiche di Mondadori, Hoepli, Feltrinelli, ibs.it, e presso Amazon.
Continua a leggere “La passione dello scrivere”